Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

Spostare l’alveare

Potreste voler muovere l’arnia in un luogo diverso da dove l’avete disposta, ad esempio se state per cambiare casa o risistemare il giardino. Tenete a mente una semplice regola:

    "Spostate l’arnia a meno di 91cm dal luogo originale o a oltre 4km"

Questo perché le api riconoscono l’area in cui si trovano grazie ad una vista molto precisa. Se postate l’arnia di 91cm, le api voleranno indietro fino al sito originario, non trovando l’arnia e quindi rischiando di morire. 

Se invece la spostate di 4km le api non riconosceranno la zona e inizieranno a esplorarla e lentamente a familiarizzarvi. Tenerla più vicina all’area originale potrà causare spaesamento nelle api che attenderanno il ritorno alla vecchia posizione.
Il periodo migliore in cui spostare un’arnia è l’inverno, poiché le api non sono impegnate a raccogliere il nettare. Ad ogni modo, se avete bisogno di muoverla in un altro periodo dell’anno, ecco qualche semplice regola che vi aiuterà nel lavoro:

  1. Aspettate l’ora del tramonto, quando le api sono tornate alla colonia
  2. Bloccate l’entrata
  3. Assicuratevi che il coperchio sia ben chiuso
  4. Muovete l’arnia fino al luogo prescelto
  5. Una volta nel nuovo posto, aspettate quindici minuti perché le api abbiano il tempo di sistemarsi, e a quel punto aprite l’entrata dell’arnia
  6. Mettete del grasso all’ingresso per rallentare l’uscita delle api. Questo le aiuterà a capire che qualcosa è cambiato. Il grasso appassirà col tempo e cadrà via da solo

Prodotti collegati

Customer Images

Commenti

There are no comments just yet

Leave a Comment