Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

Ciò che infastidisce le api

Ci sono alcuni parassiti in grado di attaccare una colonia d’api. Questo accade soprattutto in inverno quando le api non controllano l’ingresso dell’arnia 24 ore al giorno.

Tarme della cera
Le tarme non attaccano direttamente le api, ma depositano le uova all’interno del favo. Il favo è ricco di proteine a causa dei bozzoli delle larve. Se non individuate per tempo, le larve della cera mangiano lentamente tutto il favo. Si possono sterminare le loro larve mettendo tutti i telaini affetti nel congelatore e tenendoli al suo interno per una notte intera.

Topi
L’alveare è sicuramente uno dei luoghi caldi e accoglienti al cui interno i topi ambiscono a rifugiarsi durante l’inverno. In estate l’arnia è brulicante di api, cosa che impedisce ai topi anche solo di avvicinarsi, ma in inverno il suo ingresso è quasi sempre aperto e libero. Se un topo riesce a entrare in arnia, le api non lo attaccheranno. L’unica cosa consigliabile, in questo caso, è evitare che i topi si avvicinano all’arnia e rendere il suo ingresso più piccolo possibile.

Picchi
I picchi non rappresentano un problema per le arnie in plastica morderne, ma quelle in legno sono suscettibili all’attacco da parte dei picchi, i quali creano un buco sul fianco dell’arnia e iniziano a mangiare il miele.

Vespe
In estate le vespe iniziano a ronzare intorno all’arnia, interessate al suo contenuto. Ne vedrete spesso una o due nei paraggi quando vi avvicinerete per l’ispezione. Le vespe vanno a caccia di una colonia debole, soprattutto quella priva di regina o la cui regina sta per decadere, e l’attaccano, rubando le larve e le riserve di cibo.

Una colonia forte e compatta è in grado di difendersi dalle vespe uccidendole, ma di sera, quando le vespe iniziano a volare e le api sospendono il loro turno di guardia, l’alveare rischia di essere facilmente attaccato. Per evitare ciò, vi consigliamo di disporre alcuni telaini contro l’ingresso dell’arnia, così la colonia si troverà sempre nei pressi dell’ingresso e sarà pronta a difendersi.

Potete anche montare una trappola per vespe, o una semplice bottiglia di plastica con dello zucchero  all’interno da inserire sottosopra. Per evitare che siano le api, però, a cadere in trappola, vi consigliamo di versarvi un po’ di aceto. Questo terrà lontane le api ma non le vespe. 

Prodotti collegati

Le immagini dei clienti

Commenti

There are no comments just yet

Leave a Comment