Ci sono dei tempi di attesa a causa dell'elevato numero di domande. Vi preghiamo di visionare la nostra pagina sulle Consegne per ulteriori informazioni.

Una professionista spietata

A volte sembra che la volpe di città non abbia niente a che vedere con quella di campagna. Quest’ultima è per tutti una disgrazia, viene cacciata e sparata; la prima, invece, è incoraggiata ad avvicinarsi al giardino e gratificata continuamente con avanzi di patatine e polpette.

Perché opinioni così diverse su due piccoli animali pelosi? La differenza è dovuta all’eventuale presenza di galline in giardino. Se ne possedete, considerate la volpe una predatrice, piuttosto che un animale da cartolina. Semmai, una volpe di città è ancora più sfacciata nella caccia rispetto a una volpe di campagna, perché è abituata a godere della libertà cittadina, senza predatori naturali alle costole.

Cos’altro mangiano le volpi?
Le volpi mangiano molte cose, mammiferi e uccelli, insetti, vermi e vegetali. Sono in aumento nelle aree urbane, dove frugano nella spazzatura alla ricerca di cibo. Bisogna evitare di lasciare in giro ogni tentazione; finanche la frutta caduta dagli alberi e il mangime degli uccelli segnala loro la possibilità di trovare del cibo.

Sfortunatamente, le volpi non fanno vittime solo quando hanno fame. Si sa di interi pollai distrutti da una sola volpe, che probabilmente ha poi mangiato solo una gallina.

Segnali di pericolo
Il prato rovinato. Le volpi fanno saltare pezzi d’erba, alla ricerca di insetti e scarafaggi appetitosi. Escrementi ricchi di bacche o semi.

Strilla di sera tardi e di notte. Il verso di una volpe può innervosire, perché è molto simile agli strilli dei bambini.

Le vostre galline!
E’ bello tenere le galline fuori dal pollaio più tempo possibile, ma se sospettate la presenza di volpi, accertatevi che nessun altro le porti fuori quando non ci siete. Le volpi non si avvicinano se avvertono attività umana.

Prodotti collegati

Customer Images

Commenti Leave a comment

There are no comments just yet