Come girare manualmente le uova nell’incubatrice

Se non avete un’incubatrice con cestello auto-girante, allora dovete eseguire l’operazione manualmente, girando le uova dalle 3 alle 5 volte al giorno a partire dal secondo. Per non dimenticarlo, potreste ad esempio girarle ogni volta che finite un pasto. Giunti al diciottesimo giorno, l’operazione va sospesa, in questo modo i pulcini avranno tempo di posizionarsi per la schiusa, la quale avverrà orientativamente tre giorni dopo.

A Brinsea Mini Eco with eggs marks with X's

Un'incubatrice Brinsea Mini Eco con uova marcate

Se avete marcato le uova con una X è facile capire se sono state girate oppure no. Per farlo, dovrete sollevare il coperchio dell’incubatrice, ma agite in fretta e ricoprite le uova prima possibile. Al tempo stesso, maneggiatele con attenzione e cura. Durante questo processo, la temperatura e l’umidità nell’incubatrice si abbasseranno leggermente. Le uova non fertilizzate perderanno calore, mentre quelle fertilizzate no. Ecco come le galline sanno quali uova gettar via dal nido.

Assicuratevi inoltre di avere le mani pulite prima di toccare le uova, perché si evitino trasferimenti di batteri sui loro gusci.

Customer Images

Commenti

There are no comments just yet

Leave a Comment

Ricevi la Newsletter di Omlet

Chiudi

Registrati per gare, eventi, offerte speciali e molto altro: è gratis!