Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

Sapete riconoscere una Campbell da una Corritrice?

Per scegliere l’anatra giusta per voi, iniziate spendendo un po’ di tempo sui libri e imparando a distinguere una razza dall’altra.

La prima domanda che dovreste porvi è: perché allevare anatre? Perché possono essere dei fantastici animali domestici? O per le loro uova, o per le loro carni? E magari vorrete anche essere sicuri che i vostri vicini di casa non saranno troppo infastiditi dalla presenza delle anatre. A questo punto, considerate lo spazio che avete a disposizione, e quanta acqua c’è nei dintorni. Di seguito, ecco una lista delle anatre più comuni (alte le troverete nella Guida alle razze Omlet).

Anatra Nana
Si tratta di un’anatra mignon, molto rara fino alla prima metà del secolo scorso, ma divenuta molto popolare ai giorni nostri. Le anatre nane sono un’ottima scelta per chiunque sia alla prima esperienza nel settore o per chi non abbia un giardino abbastanza ampio. Le femmine di questa razza sono molto chiassose, cosa da considerare a seconda del vostro vicinato.

Esistono diverse varietà di Anatra nana. I colori standard sono: nera con bavetta, blu con bavetta, nera, blu, argentata, bianca, bruna, fulva.

Campbells
La Campbell è stata creata da Mrs Adele Campbell nel Gloucester incrociando una Mallard e una Corritrice indiana al fine di dare origine a una razza in grado di deporre molte uova (circa 200 all’anno, ma alcune riescono a deporne anche 300). Sono uccelli abbastanza tranquilli e silenziosi, facili da trattare e adatti a vivere in giardino. Essendo nata dall’incrocio con una corritrice, mantiene una postura verticale; per questo alcuni la chiamano “l’anatra pinguino”.

Le Campbell sono solo di due colori, kaki e bianche. La Campbell originale aveva una testa verde, un dorso grigio, un petto violaceo chiaro, e cerchi bianchi intorno al collo.

Corritrice indiana
La corritrice indiana è l’anatra più votata dai clienti Omlet, semplicemente perché adorabile e divertente da guardare. In più, viene usata nell'addestramento dei cuccioli di cane pastore, poiché si comportano un po' come le pecore. Le anatre di corritrice depongono dalle 150 alle 300 uova l’anno e non hanno bisogno di molta acqua perchP non sono delle grandi nuotatrici.

Tra le varietà standard ci sono la bianca, nera, marrone cioccolato e grigia, sebbene altri colori non standard siano disponibili.

Le immagini dei clienti

Commenti Leave a comment

There are no comments just yet