Ci sono dei tempi di attesa a causa dell'elevato numero di domande. Vi preghiamo di visionare la nostra pagina sulle Consegne per ulteriori informazioni.

Porte per pollai

Una delle incombenze che dissuade molte persone dal prendere le galline è il doverle richiudere la sera per poi farle uscire nuovamente la mattina successiva.

Le galline sono molto sensibili su questo aspetto - sanno quando è l'ora di andare a dormire e quando imbrunisce vanno verso il pollaio. Il motivo per cui bisogna chiudere la porta una volta che sono rientrate è di non farle diventare lo snack di mezzanotte - quindi per tener lontani visitatori indesiderati come ad esempio le volpi.


Una porta automatica per pollai montata su un pollaio Eglu Cube Mk2

Porte Automatiche per pollai

E' difficile essere presenti tutte le sere e tutte le mattine ma c'è una facile soluzione al problema - una porta automatica per il pollaio.

La porta automatica necessiterà di un sensore alla luce o di un timer - la giornata delle galline si regola sull'alba e sul tramonto e così la prima opzione è la migliore. La porta dovrà anche essere impermeabile, sicura e compatibile con il vostro pollaio e la recinzione.

La Porta Automatica Omlet per pollai

Queste erano le principali considerazioni che erano alla base della progettazione della Porta Automatica Omlet. E' regolabile sia con un timer che il sensore di luce, funziona in tutte le condizioni climatiche (incluse le temperature al di sotto dei -20 gradi C), e può essere incorporata in qualunque pollaio sia in legno che alle recinzioni in rete. Si adatta perfettamente anche ai pollai Eglu Cube.

Alimentata con 4 batterie AA, la Autodoor Omlet è semplice da installare e non richiede manutenzione una volta che è stata posizionata. Ha dei sensori interni di sicurezza per essere certi che le ultime galline a rientrare non corrano il rischio di rimanere imprigionate nella porta.


The Automatic Chicken Coop Door makes letting your chickens out easier than ever.

Prodotti collegati

Le immagini dei clienti

Commenti Leave a comment

There are no comments just yet