Ci sono dei tempi di attesa a causa dell'elevato numero di domande. Vi preghiamo di visionare la nostra pagina sulle Consegne per ulteriori informazioni.

La muta

Molto attente al proprio aspetto, le anatre amano cambiare piumaggio una o due volte l’anno e rimpiazzarlo con uno nuovo di zecca. Non immaginatevi che cada loro di dosso come un vestito lasciandole scoperte alle intemperie! Le piume iniziano a cadere prima sulla nuca, poi lentamente sul dorso fino alla parte posteriore del corpo. L’intero processo dura circa 6 settimane.

Le femmine fanno la muta solo una volta all’anno, nel periodo in cui stanno per mettere al mondo - o dovrebbero - i loro anatroccoli. Prima che i piccoli imparino a volare, la madre avrà già un piumaggio nuovo. Gli anatroccoli conquistano le loro piume entro le 6-7 settimane dalla nascita. A quest’età, femmine e maschi sembrano uguali, ma ben presto una nuova muta metterà in risalto il rispettivo piumaggio colorato.

I maschi dell’anatra cambiano look due volte l’anno, invece, in inverno e in estate. Durante la stagione dell’accoppiamento, quando l’aspetto esteriore non è più una caratteristica secondaria, il loro piumaggio è colorato. Trascorso questo periodo, e cioè alla fine dell’estate, fanno la muta e rimpiazzano il piumaggio sfavillante con uno nuovo, più scialbo, simile a quello delle femmine. Durante l’anno mantengono le stesse piume alle ali, in modo tale da poter volare e da tenere i predatori lontani.

Customer Images

Commenti Leave a comment

There are no comments just yet