Ci sono dei tempi di attesa a causa dell'elevato numero di domande. Vi preghiamo di visionare la nostra pagina sulle Consegne per ulteriori informazioni.

Possibili malattie

Le quaglie sono animali resistenti, come dicevamo, quindi si ammalano difficilmente. Possono però raffreddarsi, e avere il naso gocciolante, ma basta qualche antibiotico e tornano sane e forti.Molti problemi nascono quando le quaglie sono tenute insieme e vengono trascurate. Se invece seguite le istruzioni contenute nella guida e controllate costantemente che le quaglie stiano bene, che abbiano acqua e cibo a sufficienza, le malattie saranno facili da evitare.

Le quaglie potrebbero ammalarsi di:

Vermi - Sintomi: calo nella produzione di uova, aumento della fame e diarrea (sebbene questa possa essere conseguenza di altri disturbi). Contattate un veterinario per un controllo e una prescrizione.

Pidocchi  - Sintomi: formazioni bianche intorno alle piume nella zona della cloaca. Queste formazioni sono uova di pidocchio. Non appena le notate, fatele cadere con un colpo di spazzola e poi spalmate della vaselina sull’are affetta. Per prevenire l’infestazione, spruzzate un po’ di polvere anti-pidocchio sul nido una volta una settimana. Non preoccupatevi: non passeranno a voi o su altri animali!

Pidocchi rossi - Sintomi: calo nella produzione delle uova. Nei casi peggiori, gli uccelli possono apparire un po’ pallidi a causa della perdita di sangue. Non è facile trovare i parassiti direttamente ispezionando le quaglie, poiché fanno la loro comparsa di notte. Date un’occhiata ai posatoi e alla casetta e spruzzatevi dei prodotti specifici per prevenirne la comparsa.

Northern Mite - Symptoms:In bad cases, scabby comb, face and wattles. They tend to gather around the vent and are grey/black. Again mite-sprays are available to stop them.

Non è piacevole che le vostre quaglie si imbattano in queste malattie, invece:

Bronchite infettiva - Sintomi: calo nella produzione delle uova, e gusci sottili, irregolari. Raffreddore e secrezioni nasali. Se vaccinate, la probabilità di contrarre la malattia è molto bassa. In questo caso basteranno due settimane di riposo e gli uccelli torneranno attivi e in salute.

Aspergillosi -Sintomi: sete, letargia, capogiri. Evitabile se si tiene la loro lettiera pulita. I pulcini sono più vulnerabili, ma anche gli uccelli adulti possono essere infettati. Sfortunatamente non esiste cura. Se la vostra quaglia dovesse ammalarsi, l’unica cosa da fare sarebbe portarla dal veterinario e lasciare che la sopprima.

Scabbia alle zampe - Sintomi: zampe squamose! Gli acari possono vivere sopra le zampe delle quaglie, e insinuarsi fra le loro squame. Esistono due modi di curare la malattia: acquistare un generico trattamento presso un negozio specializzato (anche il negozio Omlet) o coprire le zampe con della vaselina che soffoca gli acari e dopo un po’ di giorni favorisce la guarigione delle zampe..

Pericolosa questa malattia:

Newcastle disease - Sintomi: gli uccelli respirano a fatica, depongono escrementi verdi e muoiono in un giorno circa. La buona notizia è che non sono stati riscontrati casi recenti di infezione. Per qualunque dubbio a riguardo, contattate subito un veterinario.

Le immagini dei clienti

Commenti Leave a comment

There are no comments just yet